Massaggio Sportivo

Quando si parla di sport è difficile non pensare all’antica Grecia, madre delle Olimpiadi, e ad altre civiltà antiche come ad esempio quella degli antichi Romani. Negli anni, grazie anche alle molte trasposizioni cinematografiche, è proprio l’antica civiltà Romana ad aver lasciato il segno nella nostra cultura grazie alle figure eroiche dei gladiatori e alle terme, luogo simbolo del benessere e della pace dei sensi nei tempi antichi.

Ebbene è proprio già all’epoca degli antichi Greci e degli antichi Romani che il massaggio si diffonde in Occidente e si utilizza, oltre che nelle terme, proprio sugli atleti che partecipano alle Olimpiadi ma anche ai gladiatori prima dei loro famigerati combattimenti.
Si era infatti scoperto che il massaggio, praticato con specifiche manovre, poteva incrementare le capacità atletiche e ridurre l’affaticamento muscolare al termine delle sessioni sportive.

Questa concezione si è tramandata fino ai giorni nostri, si è evoluta nel tempo ma il suo scopo è rimasto invariato: basato sulle manovre del massaggio svedese, del massaggio decontratturante e grazie alle mobilizzazioni articolari il massaggio sportivo è una forma di massaggio che permette all’atleta di migliorare le proprie prestazioni mediante manovre che favoriscono il recupero e prevengono gli infortuni a livello muscolare.

Negli sportivi, specialmente gli agonisti, il continuo ripetersi di alcuni gesti (basti pensare al tiro in porta nel calcio o il tiro a canestro nel basket) mettono sotto continuo sforzo muscoli e tendini di determinati distretti coinvolti in quello specifico gesto.
Anche movimenti bruschi e improvvisi possono mettere a dura prova il fisico: accelerazioni, arresti e cambi di direzione negli sport come il calcio, il basket o il tennis ma anche il salto nella pallavolo o la torsione che accompagna il tiro nel golf.

Il massaggio sportivo si esegue nelle zone maggiormente sollecitate nello svolgimento dell’attività (generalmente gli arti inferiori, la schiena e le braccia), in posizione prona e supina distesi su lettino e con l’utilizzo di uno specifico olio (generalmente di mandorle).

Il massaggio sportivo è consigliato a tutte quelle persone che vogliano aggiungere un valore alla loro preparazione atletica indipendentemente dall’età, dal tipo di sport praticato e dal proprio livello prestativo.

Prenota il tuo massaggio e scopri le promo a te riservate

Primo Massaggio

Sconto del 50% sul primo massaggio per i nuovi clienti!

Pacchetto 4+4

Se fai 4 massaggi il quarto è scontato del 50% e se ne fai 8 l’ottavo è in omaggio!

Porta un Amico

Ricevi uno sconto del 50% sul prossimo massaggio!